CENTRO ASTALLI

Logo_Astalli-Palermo

Ciaoo classe!!! Mi mancate da morire! Io ho concluso il primo anno al Basile e ne sono uscita senza debiti! Spero possa essere così per ogni anno. Mi trovo abbastanza bene in questa scuola, conosco già tutti e ho avuto a che fare anche con altre esperienze molto belle! Spero sia la stessa cosa per voi, un bacio!

Nella mia scuola abbiamo organizzato qualche mese fa un incontro in auditorium, con persone che lavorano al Centro Astalli di Palermo, un centro che si occupa dei rifugiati. Con loro c’erano anche due ragazzi che sono stati loro ospiti per molto tempo  e grazie al loro supporto adesso uno di loro lavora come falegname. anche molto bravo! E l’altro è iscritto alla facoltà di economia all’università degli studi di Palermo. Questi ragazzi ci hanno raccontato le loro storie in breve e abbiamo compreso la fatica, la paura ma anche il coraggio che ci vuole a lasciare la propria patria e andare alla ricerca di fortuna. Molte volte noi siamo bravi a criticare tutte queste persone, le giudichiamo pazze perchè  vanno incontro alla morte viaggiando a mare. Ma non ci fermiamo mai a riflettere. A pensare che tutte queste persone arrivano da luoghi molto degradati e disagiati. Luoghi dove la guerra è all’apice e luoghi dove si combatte ogni giorno la fame e la sete.

Ecco il centro Astalli fornisce cibo, acqua, istruzione e tutto ciò di cui hanno bisogno queste persone meno fortunate di chi può avere tutto ogni giorno. Per me è un punto di riferimento per ognuno di queste persone che scappano dalle tragedie.

images

images (1)

download

Annunci